OLTRE LA LETTURA: attività per la Giornata della Memoria.

Il 27 gennaio è una data fondamentale nella memoria storica collettiva: si ricordano le vittime della Shoah. L’argomento è delicato ma va affrontato in modo adeguato all’età dei bambini. Innanzitutto ci sono diverse risorse gratuite ed affidabili on line, entro cui selezionare alcuni spunti, in base all’età ed alla maturità del gruppo classe. Oltre alleContinua a leggere “OLTRE LA LETTURA: attività per la Giornata della Memoria.”

UN LABORATORIO NO PREP FACILISSIMO E DI GRANDE EFFETTO. 

UN LABORATORIO NO PREP FACILISSIMO E DI GRANDE EFFETTO. Noi amiamo molto le attività che coinvolgono l’emotività dei bambini e che non richiedono una preparazione lunga e laboriosa. Siamo partiti da una lettura: abbiamo scelto “Il giardiniere dei sogni” di Claudio Gobbetti, edito da Sassi Junior. Un libro poetico, dolce e delicato, ricchissimo di spunti.Continua a leggere “UN LABORATORIO NO PREP FACILISSIMO E DI GRANDE EFFETTO. “

Attività didattiche a tema autunno

Lavorare in ottica interdisciplinare con il susseguirsi delle stagioni è sempre un ottimo modo per coinvolgere i bambini e far sviluppare una consapevolezza dello spazio e del tempo che scorre. ITALIANO: ci sono moltissime poesie e filastrocche a tema autunno. Noi amiamo molto Roberto Piumini e le sue filastrocche. Un libro splendido, poetico e delicatoContinua a leggere “Attività didattiche a tema autunno”

Attività didattiche a tema estate

Lavorare in ottica interdisciplinare con il susseguirsi delle stagioni è sempre un ottimo modo per coinvolgere i bambini e far sviluppare una consapevolezza dello spazio e del tempo che scorre. ITALIANO: ci sono moltissime poesie e filastrocche a tema estate. Noi amiamo molto Roberto Piumini e le sue filastrocche. LETTURA: l’estate è un tempo lento,Continua a leggere “Attività didattiche a tema estate”

UN LIBRO MINIERA PER SCONFIGGERE LA NOIA!

“MI ANNOIO!” questa frase è molto comune nei mesi estivi e ancora di più dopo questi lunghissimi mesi di quarantena che hanno dato fondo alla inventiva e alla pazienza anche dei più creativi, bambini e adulti. In condizioni normali la noia non va temuta (ne abbiamo parlato qui:5 motivi per cui la noia è positivaContinua a leggere “UN LIBRO MINIERA PER SCONFIGGERE LA NOIA!”

3 MINILAB facili per bambini annoiati.

QUADRO CON IL NOME. OCCORRENTE: Scotch carta, acquerelli (o gessetti o pastelli morbidi), fogli bianchi o cartoncini. SVOLGIMENTO: usa il nastro adesivo per scrivere il nome del bambino su un foglio di carta. Quindi lascia che dipingano tutto attorno e sopra. Una volta terminato, rimuovi il nastro e avrai un’opera d’arte degna di esposizione. PerContinua a leggere “3 MINILAB facili per bambini annoiati.”

Arte facile per bambini: MARCIAPIEDI COME OPERE D’ARTE.

Se in questi giorni volete proporre ai bambini un’attività che richiede strumenti e spazi facilissimi, abbiamo l’idea che fa al caso vostro. Sono sufficienti dello scotch carta e dei gessi colorati, l’ideale sono quelli da asfalto (li potete acquistare qui: https://amzn.to/2yMQ0VS) Con lo scotch carta delimitiamo sul marciapiede o sul cemento l’area da disegnare. PoiContinua a leggere “Arte facile per bambini: MARCIAPIEDI COME OPERE D’ARTE.”

Aiutare i bambini ad esprimere i propri sentimenti con ciò che hanno a disposizione.

In questo periodo i bambini vivono una situazione nuova e complessa, che sicuramente genera in loro sentimenti difficili da esprimere a parole. Ci vengono allora in aiuto le attività espressive. Le attività di questo tipo sono uno spazio sicuro, dove poter lasciare andare tutte le emozioni (positive e non) senza giudizi di merito. Inoltre inContinua a leggere “Aiutare i bambini ad esprimere i propri sentimenti con ciò che hanno a disposizione.”

Attività creative a tema PASQUA da fare a casa.

In questo periodo particolare tenere impegnati i bambini costretti negli spazi limitati delle case è particolarmente difficile. Un’attività sempre gradita ai bambini è quella delle attività creative. Sapete che la nostra filosofia in merito è che devono essere degli sfoghi creativi, con materiali di facile reperimento e alla portata di tutti. PRIMA ATTIVITÁ: ghirlanda diContinua a leggere “Attività creative a tema PASQUA da fare a casa.”

Tre idee per migliorare la motricità fine

I bambini, soprattutto nella fascia d’età 2-6 anni, hanno bisogno di sviluppare ed esercitare la motricità, sia globale, sia fine-motoria. Manipolare ed utilizzare strumenti e materiali diversi è un ottimo modo per favorire uno sano sviluppo psicofisico del bambino oltre che una modalità di gioco che permetta di esprimere la loro fantasia e creatività. InContinua a leggere “Tre idee per migliorare la motricità fine”