Consigli per gli acquisti: Partire in prima con Erickson

PRODOTTO: La Valigetta per partire… in prima delle Edizioni Erickson (https://www.erickson.it/Materiali/Pagine/Scheda-Materiale.aspx?ItemId=42069)contiene una serie ragionata e differenziata di materiali per affrontare la complessità dei primi mesi scolastici.

TARGET: ultimo anno di scuola dell’infanzia, classe prima

I bambini iniziano la loro avventura nella scuola primaria come i personaggi della storia che fa da sfondo all’intero percorso.

La Valigetta e i materiali contenuti al suo interno sono finalizzati ad:
• accogliere e includere i singoli bambini lavorando sull’identità di classe per costruire un buon clima;
• coinvolgere gli alunni nel loro processo di apprendimento attraverso la narrazione;
• osservare e fotografare la classe negli aspetti di potenzialità e limite;
• utilizzare la metodologia laboratoriale per acquisire competenze e lavorare in modo cooperativo;
• favorire la conoscenza reciproca attraverso esperienze ludiche;
• incrementare e consolidare i prerequisiti all’apprendimento; 
• attivare un percorso di continuità con il grado scolastico precedente.

CONTENUTI DELLA SCATOLA:
• Guida per l’insegnante Partire in prima: laboratori e attività
• Libro con la storia illustrata La fantastica scuola nel Bosco Tantezampe
• 9 tavole formato A4 con sfondi e personaggi a colori da utilizzare per animare il teatrino
• 2 mazzi da 55 carte ciascuno: le Carte emozioni e le Carte sensi
• il tabellone Amici nel bosco con pedine e un dado

La storia: La fantastica scuola nel Bosco Tantezampe

La storia La fantastica scuola nel Bosco Tantezampe racconta l’avventura illustrata di una classe di animali, nella quale ognuno ha proprie abilità e propri limiti. Grazie ad un parallelismo di emozioni, pensieri e strategie i bambini sono invitati a viaggiare con l’immaginazione dentro la storia e dentro le diverse prove che il gruppo affronta e supera quando impara a essere collaborativo. La storia si presta a creare un collegamento tra scuola dell’infanzia e scuola primaria e può quindi essere utilizzata per progettare un’attività di continuità tra i due ordini scolastici.

Il teatrino

Il fondo della valigetta è strutturato in modo tale da essere utilizzato come un teatrino. Le 9 tavole a colori con sfondi e personaggi permettono infatti di drammatizzare la storia La fantastica scuola nel Bosco Tantezampe.

Il tabellone

Il tabellone presenta in forma di attività ludica un percorso nel bosco che aiuta i bambini a conoscere meglio se stessi e gli altri.

Le carte sensi e le carte emozioni

Le carte sensi portano gli alunni a riflettere sui sensi attivati nelle differenti situazioni di vita quotidiana. Le carte emozioni invece aiutano i bambini a riconoscere e nominare le famiglie di emozioni, favorendo la consapevolezza emotiva.

NELLA DIDATTICA:

Lo sfondo integratore della storia può essere utilizzato già dall’ultimo anno di scuola dell’infanzia per progettare attività di continuità con la scuola primaria. I materiali contenuti nella scatola sono adattabili a molteplici attività e percorsi e possono costituire un’interessante unità di apprendimento che accompagna i bambini nel loro ingresso alla scuola primaria.

CI PIACE PERCHÉ: i personaggi della storia sono caratterizzati in modo originale e divertente; nel corso della storia viene sempre messa in luce la loro sfera emotiva e in particolare tutte le emozioni che si provano quando si inizia una nuova avventura. La valigetta e i materiali in essa contenuti rispondono all’esigenza di strutturare attività pensate appositamente per accompagnare i bambini all’ingresso della scuola primaria.

C

ACQUISTABILE CON LA CARTA DOCENTE: SI

PREZZO: 28,50 EURO

Annunci

DIFFERENZIARE LA DIDATTICA: strumenti per facilitare il lavoro in classe.

Ogni docente che abbia esperienza nella scuola contemporanea conosce la necessità di adattare la didattica alle necessità, sempre più composite, dei propri alunni. Partendo dal necessario presupposto che ciascun bambino ha diritto ad un suo percorso personale, talvolta trovare degli strumenti da cui partire per questa personalizzazione è utile e aiuta gli insegnanti ad ottimizzare i tempi del lavoro.

Abbiamo dunque selezionato alcune risorse che possono rivelarsi molto utili.

  • Serie “Verifiche personalizzate” di Erickson: questa serie di libri (ripartita per classe e  per disciplina) contiene verifiche che possono essere utilizzate senza necessità di adattamento perché sono già declinati in tre diversi livelli di complessità. Ciascun testo contiene anche dei compiti di realtà che possono essere un ottimo spunto didattico o fungere da conclusione di UdA o progetti interdisciplinari. Qui il link al sito di Erickson con l’intera serie di testi “Verifiche personalizzate”
  • Utilizzare la versione semplificata del libro di testo: pressoché tutti i libri di testo offrono una versione semplificata, con relativi materiali di lavoro. Inoltre i testi hanno spesso una versione digitale molto curata e declinata in diversi livelli operativi. In questo modo si manterrà una coesione con il lavoro di classe ma con una semplificazione del contenuto: questo gratificherà i bambini e rinforzerà il senso di appartenenza al gruppo.
  • Varietà per tutti: non limitiamo ai bambini che hanno difficoltà o ritmi di lavoro diversi la consegna variata. Abituiamo i nostri alunni alla possibilità che alcuni svolgano consegne diverse, di modo che questo non venga associato ad un aspetto negativo ma ad una delle tante modalità di lavoro possibili in aula.

Avete altri suggerimenti per differenziare in modo pratico la didattica? Scrivetecelo nei commenti!

“ADHD: IL MIO LIBRO DI ESERCIZI”

PRODOTTO: “ADHD- Il mio libro di esercizi”di L. Shapiro, ed. Erickson

COP_ADHD-libro-esercizi_590-0802-6.jpg

Il libro sviluppa un percorso rivolto ai bambini-ragazzi con ADHD che li aiuta a potenziare quattro aree:

  • Imparare l’autocontrollo
  • Superare i problemi scolastici
  • Stringere e mantenere amicizie
  • Sentirsi bene con se stessi

Ha un’utile struttura tipo eserciziario che coinvolge il bambino in prima persona, proponendogli gradualmente obiettivi diversi, contestualizzati da una storia iniziale. Ciascun esercizio ( e più in generale ciascuna area di lavoro) va svolto con l’aiuto di un adulto di riferimento.

  • ASPETTI POSITIVI: gli esercizi sono effettivamente ben strutturati e le storie che li introducono sono di immediata comprensione e rendono facile ai ragazzini immedesimarsi Gli esercizi abbracciano ambiti di esperienza diversi e aiutano anche i bambini a valorizzare i propri punti di forza, non solo a gestire i punti di debolezza.
  • ASPETTI NEGATIVI: difficilmente un bambino con questo tipo di caratteristiche vivrà positivamente il doversi fare carico di ulteriori “compiti” sebbene slegati dalle discipline scolastiche.

Consigliamo comunque questo volume per un percorso di classe ( o di gruppo) per evitare di rinforzare nei bambini ADHD la percezione di essere “diversi”. Il percorso ricorda altri progetti educativi efficaci ( ad esempio il “Progetto per crescere” promosso dai Lions Club, di cui è possibile visionare un estratto qui: Estratto del progetto per crescere!). Gli esercizi sono utili a sviluppare abilità sociali e cognitive che spesso risultano fragili nei nostri alunni, anche se non sono affetti da ADHD o da disturbi affini. In questo senso, questo volume è uno strumento prezioso per costruire un percorso di introspezione e crescita emotiva come individui e come gruppo, per un clima scolastico più positivo ed una migliore autostima individuale.

Il percorso è adatto a partire dal secondo ciclo della scuola primaria, in particolare per le classi quarte e quinte.

A questo indirizzo potete osservare alcune pagine estratte dal volume:Alcuni contenuti del libro, dal sito di Erickson

Costo: 17,55 euro sul sito di Erickson.

Riferimentowww.erickson.it oppure le librerie locali

Gli altri nostri post sul tema ADHD:

ACQUISTA “ADHD: il mio libro di esercizi” SU AMAZON

TABLOTTO

Prodotto: Tablotto

Questo è un ottimo prodotto da utilizzare con bambini di età dai 4 anni in poi.

Il set si compone della base rossa, delle pedine colorate e dei set di schede (tematiche e graduate per età).

Ciascun set fa lavorare il bambino su diverse abilità (numeriche, logiche, di lettura e grammatica per i più grandi)

Il gioco si presenta così:

img_20180103_1633004311580776988-e1514993811254.jpg

La dimensione è molto contenuta: può essere trasportato in viaggio o per intrattenere i bambini al ristorante per l’uso domestico, per l’uso a scuola si adatta bene alle dimensioni del banco.

A chi è adatto? Si presta ad essere utilizzato da bambini che necessitano di interrompere le attività più strutturate con momenti più giocosi. Il gioco può essere utilizzato individualmente o in piccoli gruppi (idealmente a coppie).

COME FUNZIONA?

img_20180103_1633476562083147779.jpg

CIASCUNA SCHEDA HA UNA CONSEGNA DIFFERENTE. Il bambino deve spostare le pedine colorate sulla parte esterna della cornice, in corrispondenza a quello che crede essere l’abbinamento corretto.

img_20180103_1634248471939046105.jpg

IL BAMBINO COMPLETA GLI ABBINAMENTI , posizionando le pedine sulla parte laterale della cornice del Tablotto.

img_20180103_163435035188862986.jpg

IL TABLOTTO É AUTOCORRETTIVO. Il bambino è in grado di verificare se ha proceduto correttamente e può eventualmente correggere il proprio operato.

 

Si presta all’utilizzo anche da parte di alunni con diversabilità: il senso di autoefficacia dato dal poter utilizzare lo strumento in modo autonomo e di non necessitare dell’intervento dell’adulto per la correzione lo rendono uno strumento efficace.

Costo: 12.66. Tablotto (4-6) compreso delle prime 15 schede. Il Tablotto 6-8 costa invece 14.90, sempre con le prime 15 schede.

Riferimento: www.erickson.it oppure le librerie locali.

Qui il primo episodio dei nostri  **CONSIGLI PER GLI ACQUISTI**  

 

ACQUISTALO SU AMAZON