L’ISOLA: unità di apprendimento interdisciplinare per costruire il gruppo classe e sviluppare competenze trasversali.

OBIETTIVO: Sopravvivere sull’isola. Il gruppo sarà la tua unica speranza.

Unità di apprendimento sul problem solving che integra elementi di scienze, tecnologia, italiano, competenze sociali e civiche e spirito d’iniziativa.

I bambini saranno protagonisti di un’avventura centrata sull’allievo all’interno di un gruppo ristretto di coetanei, in una situazione surreale che richiede l’unione dell’immaginazione, creatività e capacità di risoluzione dei problemi di ogni bambino per di sopravvivere su un’isola deserta. Le pagine del progetto mettono di volta in volta gli studenti nella condizione di dover risolvere un problema, ricreare o rispondere ad una necessità, senza risorse economiche e materiali ma contando solo sulle risorse umane del piccolo gruppo.

La lettura e l’approfondimento del romanzo Robinson Crusoe è la cornice ideale a questo percorso da svolgersi durante l’intero anno scolastico.

target: classi quarte / quinte.

Dato il lavoro che si è reso necessario per lo sviluppo dell’UdA, essa sarà il primo materiale che non verrà reso disponibile gratuitamente ma vedrà il pagamento di una cifra simbolica. Il sito ha dei costi di gestione che vanno affrontati e vorremmo anche valorizzare il lavoro originale, distinguendolo dal materiale che forniamo gratuitamente.

Abbiamo ritenuto importante che alcuni contenuti originali (cioè scritti da noi come tutto nel nostro sito) a pagamento, con l’ obiettivo di rientrare nelle pese di gestione e compensare un minimo le numerose ore di lavoro per la creazione di articoli e post.

Resta per noi importantissima la condivisione, alla base del progetto “Vie Maestre” e  rimangono gratuiti e aperti tutti gli articoli e i materiali pubblicati in precedenza. 

DONAZIONE

Donazione a "Le Vie Maestre" per fascicolo Unità di Apprendimento "L'Isola"

€3,00

Qui potete visualizzare l’indice del lavoro: CONTENUTI ISOLA

Ecco una piccola anteprima per avere un’idea dei contenuti:

presentazione UdA

Inoltre vi verrà fornita la programmazione dell’UdA secondo modello FSE, sempre in formato PDF.

Il file verrà inviato all’indirizzo email dell’account PayPal indicato nel pagamento. 

Per info viemaestre@gmail.com

Annunci

Una classe al museo

È risaputo: le decine di musei e mostre  sparsi per il nostro Paese sono tra le mete preferite dalle classi italiane.

Non è sempre semplice orientarsi con un’offerta così vasta.

Le istituzioni museali spesso dedicano percorsi e laboratori pensati proprio per i bambini e ragazzi in età scolare.

Ecco qualche consiglio per scegliere la meta della vostra visita, organizzarla al meglio e infine alcuni musei e mostre che vi suggeriamo di visitare con le vostre classi.

Come scegliere il museo o la mostra da visitare:

  • a settembre, dopo aver concordato la programmazione con le colleghe di classe, individuate un percorso o un’unità di apprendimento alla quale lavorare in team durante l’anno scolastico. Una volta individuato l’ambito, potrete già scegliere una delle possibili mete.
  • La scelta è infinita: volete lavorare con una classe quarta sulle antiche civiltà dei fiumi e la loro scrittura? Il museo Egizio di Torino o quello civico archeologico di Bologna potranno offrire interessanti spunti di riflessione per il vostro percorso! Una scelta meno scontata e altrettanto affascinante? Un percorso sulla scrittura potrebbe portare a riflettere sull’evoluzione dei caratteri e sull’introduzione della stampa attraverso la visita alla redazione di un quotidiano o ad un’antica stamperia.
  • Visitate i siti delle istituzioni prese in considerazione, valutate in team i costi, la distanza, l’offerta relativa alle scuole e le modalità di prenotazione.

Come organizzare la vostra uscita al museo:

  • una volta individuata la meta della vostra visita prendete accordi con la segreteria dell’istituzione e preparate per tempo la documentazione necessaria.
  • la visita può essere il punto di partenza, intermedio o finale del vostro percorso didattico. In base alle vostre scelte organizzate le attività da svolgere a scuola in modo coerente.
  • i giorni precedenti la visita contagiate i bambini con il vostro entusiasmo: navigate con loro nel sito del museo, fate vedere qualche foto e suscitate la loro curiosità!

Alcune musei o mostre visitate di recente dal nostro team e consigliate: