UN LIBRO PER RIDERE FORTE SOTTO L’OMBRELLONE.

Il cavaliere Saponetta, Roger de Sen Tropé, è molto diverso dai suoi colleghi: è educato, ordinato ed è sempre pulitissimo. Da qui il suo soprannome. Ma il Cavaliere Saponetta è anche coraggioso e intelligente. E quando si scopre che un drago sta per distruggere il giardino dell’affascinante Principessa Linda, parte subito all’attacco! Un libro divertente,Continua a leggere “UN LIBRO PER RIDERE FORTE SOTTO L’OMBRELLONE.”

Attività didattiche a tema estate

Lavorare in ottica interdisciplinare con il susseguirsi delle stagioni è sempre un ottimo modo per coinvolgere i bambini e far sviluppare una consapevolezza dello spazio e del tempo che scorre. ITALIANO: ci sono moltissime poesie e filastrocche a tema estate. Noi amiamo molto Roberto Piumini e le sue filastrocche. LETTURA: l’estate è un tempo lento,Continua a leggere “Attività didattiche a tema estate”

Viva le mamme

Come tutte le famiglie con bambini in queste settimane ci siamo dovuti inventare una nuova organizzazione familiare, tra gestione dei bambini e tutto ciò che comporta la didattica a distanza. Come molti di voi siamo passati da un’organizzazione solida o quasi che ci permetteva di dividerci tra famiglia e lavoro a giornate in cui siamoContinua a leggere “Viva le mamme”

Tre idee per migliorare la motricità fine

I bambini, soprattutto nella fascia d’età 2-6 anni, hanno bisogno di sviluppare ed esercitare la motricità, sia globale, sia fine-motoria. Manipolare ed utilizzare strumenti e materiali diversi è un ottimo modo per favorire uno sano sviluppo psicofisico del bambino oltre che una modalità di gioco che permetta di esprimere la loro fantasia e creatività. InContinua a leggere “Tre idee per migliorare la motricità fine”

COME IMPEGNARE I BAMBINI DURANTE LA QUARANTENA?

In questi giorni i bambini di tutta Italia si trovano a dover impegnare in modo nuovo il tempo forzatamente libero. Come possiamo aiutarli senza ricorrere in modo eccessivo alla TV o alla tecnologia? Abbiamo qualche piccolo suggerimento che può fare al caso vostro. ENIGMI E ROMPICAPI: sfidare i bambini con attività che richiedono logica eContinua a leggere “COME IMPEGNARE I BAMBINI DURANTE LA QUARANTENA?”

Roberto Piumini: filastrocca del Corona Virus

Il nostro amato Roberto Piumini (che ha un sito molto curato http://www.robertopiumini.it) conferma la sua grandezza e regala una poesia ai bambini, in cui parla del Corona Virus. Ne abbiamo lette molte in questi giorni ma la sua spicca per assenza di leziosità e per la capacità di veicolare messaggi corretti e rassicuranti ai bambini.Continua a leggere “Roberto Piumini: filastrocca del Corona Virus”

Perchè leggere gli ebook?

In questo periodo tutti gli studenti sono a casa a causa della chiusura generalizzata delle scuole per limitare il contagio del Virus COVID-19. Le misure straordinarie sancite dal Governo hanno esteso la chiusura anche alla maggior parte delle biblioteche e dei musei. Una delle attività che ci sentiamo di promuovere in questo periodo così difficileContinua a leggere “Perchè leggere gli ebook?”

I miei alunni non sanno svolgere i PROBLEMI DI MATEMATICA

Risolvere problemi è L’ABILITA’ in matematica. L’abilità in cui la maggior parte degli alunni difetta, in ogni ordine di scuola, e i motivi sono riconducibili ad una didattica della matematica che in passato ha privilegiato il calcolo e i meccanicismi a sfavore dello sviluppo di strategie di problem solving e problem posing. Per una didatticaContinua a leggere “I miei alunni non sanno svolgere i PROBLEMI DI MATEMATICA”

TRE CONSIGLI PER… INSEGNARE ITALIANO IN CLASSE PRIMA

Non c’è sfida più motivante e faticosa per un’insegnante che insegnare a scrivere e leggere ai bambini che iniziano la classe prima, specialmente per chi è alle prime armi. Abbiamo pensato di stilare un piccolo elenco di azioni, consigli e abitudini che nel tempo abbiamo visto dare ottimi risultati: GRADUALITÀ E COSTANZA: l’apprendimento della letto-scritturaContinua a leggere “TRE CONSIGLI PER… INSEGNARE ITALIANO IN CLASSE PRIMA”

Attività didattiche a tema primavera.

Il susseguirsi delle stagioni è motivo di entusiasmo e meraviglia nei bambini di tutte le età. Lavorare in ottica interdisciplinare con un tema come la primavera ci assicurerà un coinvolgimento completo dei nostri alunni, stimolati in vario modo su un unico argomento. ITALIANO: sono moltissime le attività di produzione linguistica che si possono inventare (rime,Continua a leggere “Attività didattiche a tema primavera.”