CONSIGLI PER GLI ACQUISTI: un libro per giocare a conoscere la Costituzione.

PRODOTTO: “LA Costituzione in tasca” di Valeria Cigliola e Elisabetta Morosini, editore Sinnos.

DI COSA SI TRATTA: Come far conoscere la Costituzione ai bambini di oggi senza che essa diventi un ennesimo testo da studiare, lontano dal loro vissuto quotidiano?

Ecco il libro gioco edito da Sinnos per avvicinare i ragazzi alla Costituzione, per conoscerla, amarla e mantenerla viva con il loro impegno.

I protagonisti del libro sono due ragazzini: Emma e Giovanni, alle prese con la Costituzione, verso cui partono con un atteggiamento poco entusiasta.Il percorso di scoperta che racconta il libro li coinvolgerà e aprirà loro un mondo sconosciuto ma ricco di memoria e di valori per il futuro.

Il libro è semplice, dalla grafica accattivante e caratterizzato dall’alta leggibilità (cifra distintiva delle edizioni Sinnos) che lo rendono un libro davvero per tutti, senza esclusione.

Viene citato Pietro Calamandrei quale guida ideale di questo viaggio e la citazione che suggeriscono le autrici è significativa per chi vuole proporre la Costituzione ai propri alunni ma teme che sia un tema troppo impegnativo : ” vedete, la Costituzione non è una macchina che una volta messa in moto va avanti da sé. La Costituzione è un pezzo di carta: lo lascio cadere e non si muove. Perché si muova bisogna ogni giorno, in questa macchina, rimetterci dentro l’impegno, lo spirito, la volontà di mantenere quelle promesse, la propria responsabilità.” Parole che sono uno stimolo importante per noi insegnanti, per incoraggiarci a proporre questo tema ai nostri alunni nativi digitali.

TARGET: dalla classe terza della scuola primaria in poi

NELLA DIDATTICA: perfetto per gli approfondimenti legati alla struttura dello Stato che si affrontano in classe quinta, adatto anche per chi vuole lanciare il tema nelle classi precedenti (terza e quarta) attraverso una lettura accessibile.

CI PIACE PERCHÉ: per il gioco finale, che consente di affrontare la conoscenza della costituzione attraverso il linguaggio che più entusiasma i bambini: il gioco. Abbiamo apprezzato il messaggio estremamente positivo e la volontà di dare ai bambini strumenti semplici e positivi per conoscere questo argomento.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...