CONSIGLI PER GLI ACQUISTI: guide di viaggio per bambini.

L’Estate il momento perfetto per viaggiare in famiglia oppure pianificare uscite con i bambini durante l’anno. Quello che rende più coinvolgente per i bambini qualunque viaggio è la pianificazione che lo precede: se proponiamo i bambini una meta come se si trattasse della conquista di un nuovo luogo incantato oppure la destinazione di un vero viaggio da esploratori coraggiosi, avranno un approccio molto positivo con l’esperienza. Il nostro consiglio è quello quindi di coinvolgere i bambini nelle settimane che precedono il viaggio nella preparazione dello stesso. Ma come stimolare la curiosità dei bambini? Ecco la nostra selezione in merito:

FASCIA D’ETÁ 3-8: PIMPA VA A… (città in gioco) di F. ALTAN, ed. Panini

51-sKCg9P5L

Queste piccole guide sono davvero misura di bambino: Presentano un’intera città in forma estremamente giocosa. Il carattere è ad alta leggibilità (stampatello maiuscolo!) ed inoltre sono corredate con moltissimi sticker e piccoli giochi. Particolarmente apprezzabili sono le curiosità e le piccole attività che suggerisce per la città: i bambini sono maggiormente incentivati a prestare attenzione durante le visite ai luoghi storici perché concentrati sulle piccole sfide proposte dai personaggi della loro guida!

FASCIA D’ETÁ 8-12: LE GUIDINE ed. EL

9788847732612-467x600.jpg

Le guidine forniscono una buona integrazione alla guidaChe i genitori vogliono utilizzare perché sono estremamente ricche di leggende, racconti e curiosità sulla città. Non possono essere utilizzate senza il supporto della guida tradizionale perché mancano di alcuni elementi (a nostro avviso fondamentali) quali una mappa dettagliata della città o dei piccoli itinerari o percorsi. Però utili dal punto di vista didattico però sono forse le più adatte perché si prestano moltissimo a narrazioni a voce alta in classe.

PER LA SOLA CITTÁ di ROMA: Roma da scoprire, Lonely Planet Kids, Ed. EDT

Le celebri guide Lonely Planet hanno iniziato aProdurre delle guide dedicate specificamente bambini e tra le città italiane l’unica coperta al momento è Roma. Le guide in oggetto coniugano in modo eccellente gli aspetti migliori (praticità, ottimi consigli, spiegazioni chiare) delle classiche guide Lonely Planet con una grafica ad alta leggibilità e contenuti molto adatti ai bambini.

roma-da-scoprire-front.jpg

E per i più piccoli? La cosa migliore è sempre coinvolgerli magari stampando delle semplici immagini da colorare che riguardino la città: sarà poi un divertimento per i piccoli ritrovare le immagini colorate nel paesaggio della città che si sta visitando.

ACQUISTA “PIMPA VA A ROMA” SU AMAZON

ACQUISTA “VENEZIA. LE GUIDINE” SU AMAZON

ACQUISTA “ROMA DA SCOPRIRE” SU AMAZON

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: