Teacher’s essentials: cosa c’è nella borsa di una maestra?

Colleghe malate di shopping di cartoleria, scrittrici di innumerevoli liste di “cose da comprare” e “cose da fare”, collezioniste di post-it ed evidenziatori, questo articolo è per voi!

Essendo ormai da anni accumulatrici seriali di oggetti utili e meno utili legati al nostro lavoro vi proponiamo oggi una lista delle cose che con l’esperienza si sono rivelate irrinunciabili nel nostro quotidiano da maestre.

LA BORSA: sulle caratteristiche della borsa perfetta potremmo dilungarci in specifiche lunghe come il manuale somministratore invalsi ma ci limiteremo a consigliarvi una borsa o uno zaino molto capiente ma leggero, possibilmente diviso in scomparti e di materiale resistente.

L’ASTUCCIO: deve essere piccolo ma capiente per contenere matita, penna, gomma, chiavetta usb e il prezioso cancellino o bianchetto che dir si voglia (ricordiamo sempre che se la maestra sbaglia lo fa di proposito 😉). Sempre alla ricerca di cancelleria originale a buon prezzo vi segnaliamo il negozio online pencilpanda.it e la catena di Tiger, presente nelle principali città

LA MERENDA: sembra banale scriverlo, ma è buona abitudine avere qualcosa da sgranocchiare per i momenti di calo di energie. Consigliamo l’acquisto di confezioni multiple di crackers o simili (da condividere con il bambino di turno che ha dimenticato la merenda)

LA BORSA DI TELA: ne possediamo una collezione degna delle Fendi della Ferragni, ne abbiamo di ogni colore, per ogni stagione, con stampate citazioni letterarie, marche di cartoleria ecc. Qual è il suo scopo? La borsa di tela ben ripiegata viene estratta dalla borsa “ufficiale” e utilizzata come secondo fardello da portare a casa in caso di quaderni da correggere, libri da leggere (questo è il periodo in cui vanno scelti i libri per le nuove adozioni ndr), biglietti, disegni degli alunni ecc.

BORSA DI TELA SU AMAZON

STICKERS & CO: adesivi, figurine, stampini. Utili per ricattare motivare e gratificare gli alunni nei momenti di difficoltà.

STICKERS PER INSEGNANTI SU AMAZON

MONETE PER IL CAFFE’: da sempre caffeinomani, da anni portiamo avanti il progetto didattico “quante monetine servono alla maestra/e per prendere il caffè?” ricco di innumerevoli spunti per il calcolo matematico e i compiti di realtà.

TAZZA DA CAFFE’ SU AMAZON

IRONIA: cerchiamo di non esaurirla mai, per questo perdonateci se ogni tanto ci permettiamo qualche momento poco serio!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...