BABACADABRA: un gioco divertente ed educativo.

Conoscete la nostra passione per i giochi educativi. É difficile trovarne che siano coinvolgenti ma che veicolino competenze. Noi crediamo fortemente nel valore educativo dei giochi da tavolo.

É un gioco VELOCE in cui si vince o si perde insieme, infatti è un gioco cooperativo.  Ottimo per chi ha a che fare con bambini che faticano ad accettare la sconfitta: si vince o si perde come frutto del lavoro di squadra. Il tema è di oggetti legati alla stregoneria, quindi può raccordarsi con le attività di Halloween.

La dimensione è ridotta, facilmente trasportabile per essere anche portato in viaggio o a scuola.

COME SI GIOCA: I giocatori devono cooperare e collaborare tra di loro per potersi impossessare di tutti gli ingredienti necessari per l’incantesimo della strega Babacadabra.
A turno ogni giocatore ricopre il ruolo della strega Babacadabra e descrive ai suoi aiutanti i 9 ingredienti riportati sulla sua carta “Incantesimo”.
Gli altri giocatori, che interpretano gli apprendisti stregoni, devono trovare i 9 ingredienti nel tempo di una clessidra cercandoli tra le carte “Ingrediente” sparse sul tavolo.
Ma attenzione: trovare gli ingredienti non è un compito facile perché le immagini raffigurano oggetti molto simili tra loro e possono quindi essere confuse e fraintese.

Abbiamo trovato un gioco che ci ha entusiasmato per la capacità di sviluppare:

  • abilità lessicali
  • riferimenti spaziali (destra,sinistra, alto, basso, aperto, chiuso)
  • capacità di concentrazione
  • capacità di cooperare con i pari

É perfetto come attività premio per i bambini che lavorano in modalità uno ad uno (pensiamo agli alunni con bisogni educativi speciali) oppure per giocare in famiglia. Non può essere giocato da bambini di età inferiore ai sei anni, ma da quell’età in poi può conciliare età differenti proprio in virtù della sua modalità collaborativa.

Per acquistarlo su Amazon: https://amzn.to/37grsDW

 

Rispondi