GESTIONE DELLA CLASSE: consigli per una routine mattutina efficace.

Partire con il piede giusto fa iniziare la giornata in modo positivo sia a noi docenti sia al gruppo di bambini con cui ci troviamo lavorare. Stabilire una routine mattutina è la modalità più efficace per rendere produttiva la prima parte della giornata e dare un tono positivo all’intero giorno. Abbiamo raccolto qualche semplice suggerimento per costruire una routine che sia il più possibile rispondente ai bisogni del nostro gruppo classe.

Abbiamo ripartito l’attività in

attività da svolgere senza la diretta  gestione da parte dell’adulto di riferimento e invece le routine da svolgere con l’insegnante.

Routine per i bambini da svolgere in autonomia:

  • PARLARE: noi suggeriamo di lasciare qualche minuto all’inizio della giornata ai bambini per socializzare e scambiare quattro chiacchiere perché, per loro come per noi, non sempre l’inizio della giornata è un momento in questi subito pronti a mettersi al lavoro. Chiariamo bene che cosa ci aspettiamo e cosa è considerato accettabile all’inizio della giornata, ad esempio “Potete chiacchierare per i primi cinque minuti. Poi vi chiamerò e ciascuno si metterà al proprio banco per l’appello”. Fondamentale che i bambini non scambino questo primo momento con un intervallo, ma una transizione più morbida tra la vita domestica e l’inizio del lavoro strutturato sul banco è auspicabile per rendere più piacevole l’inizio della giornata.
  • SEDUTI O IN MOVIMENTO? A seconda degli obiettivi educativi da raggiungere, del livello di maturità, dello spazio a disposizione questo aspetto è da valutare caso per caso. Questo aspetto va comunicato in modo chiaro e semplice ai bambini, di modo che possano organizzarsi mentalmente per le richieste.
  • ATTIVITÁ QUOTIDIANE: In base alla turnazione stabilita in classe (incarichi fissi, a rotazione settimanale ecc) i bambini svolgono autonomamente le prime piccole attività della giornata come accendere la LIM, aprire le veneziane, prendere il foglio per la mensa ecc.

Al termine di questa prima parte di attività (che possono occupare i primi cinque minuti della giornata) l’insegnante indica il termine del momento dell’accoglienza eInizia l’attività routinarie insieme.

Routine da svolgere con l’insegnante:

  • CALENDARIO-AVVISI-BUONI MENSA-COMUNICAZIONI VARIE: Per facilitare anche la routineDel team docente che si avvicenda nella classe è bene che sia la prima persona che entra in aula ad occuparsi di tutte le incombenze burocratiche che comporta la mattina in classe. Farlo come prima cosa entrati in classe ci assicura di non scordarci questa parte così poco gratificante (ma purtroppo necessaria) del nostro lavoro.
  • CONVERSAZIONE: Ebbene riservare qualche minuto della nostra giornataFare qualche piccola domanda ai bambini per farli sentire accolti e benvoluti. Di solito una formula che li stimola a raccontare di sé è “C’è qualcuno che a piacere di raccontare qualcosa?”, una frase molto semplice e banale ma che fa piacere bambini perché li fa sentire ascoltati. Per evitare che la lezione venga fagocitata dai racconti personali è bene chiarire che si dedicherà al momento un tempo prestabilito e che chi non ha avuto modo di parlare potrà farlo il giorno successivo.

Questi punti sono molto semplici ma consentono di impostare la lezione con un certo grado di prevedibilità che rassicura i bambini e consente loro di organizzarsi mentalmente per ciò che dovranno affrontare nell’entrare in classe insieme con noi.

E voi avete qualche consiglio per stabilire una buona routine per l’inizio della giornata a scuola?

Se avete trovato interessante questo articolo vi rimandiamo ad altri nostri contenuti sulla gestione della quotidianità a scuola.

 

 

 

Annunci

2 pensieri su “GESTIONE DELLA CLASSE: consigli per una routine mattutina efficace.

  1. Pingback: Mantenere una mentalità aperta come insegnante: crescere professionalmente. – vie maestre

  2. Pingback: Felice anno nuovo: 9 buoni propositi per il 2019. | vie maestre

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...